New York Cheesecake

New York Cheesecake

Ed eccomi qui, in una Domenica pomeriggio uggiosa e nel mio tanto attesso giorno di riposo a pensare come trascorrere la mia giornata: e allora perchè non fare un bel dolce?!

Premetto che non sono un’amante della pasticceria americana, io e Buddy Valastro di certo, non siamo migliori amici ma la New York Cheesecake è uno dei miei dolci preferiti.

Affascinante, dolce e con un retrogusto acidulo rispecchia in pieno la mia personalità e mentre sto descrivendo le mie emozioni mi sto immaginando seduta al tavolo di uno Starbucks ad assaporare una squisita New York Cheesecake che accompagnata da un caffè alla vaniglia mi dà l’ispirazione per realizzare una nuova ricetta da condividere con voi.

New York Cheesecake

E allora, visto che sognare non costa nulla tuffiamoci in questa magica atmosfera insieme e realizziamo la nostra torta!

 

Per la base

Ingredienti:

  • 130 g di burro
  • 250 g di biscotti secchi (tipo Digestive) detti Graham Crackers
  • 20 g di zucchero di canna

Procedimento:

Prendete un mixer e metteteci dentro lo zucchero e i biscotti, azionatelo per qualche secondo e tritate tutto finemente.

Sciogliete il burro e versatelo nel mixer insieme ai biscotti e azionate ancora qualche secondo.

In uno stampo a cerniera rivestita di carta forno, versate sulla base il composto e schiacciatelo con il dorso di un cucchiaio.

Se preferite, pressate i biscotti anche al contorno dello stampo.

Riponete in frigo e intanto dedicatevi alla crema.

New York Cheesecake

 

Per la crema 

Ingredienti:

  • 600 g di Philadelphia (o altro formaggio spalmabile)
  • 150 g di zucchero di canna
  • 40 g di farina
  • 50 g di uova intere
  • 30 g di tuorli
  • 140 g di panna acida
  • vaniglia per aromatizzare

Procedimento:

Mettete i tuorli, le uova e lo zucchero in una planetaria, o usate uno sbattitore elettrico, e azionate a media velocità per qualche minuto.

Aggiungete la vaniglia, il Philadelphia e la panna acida e continuate a far girare la planetaria, infine aggiungete la farina.

Ecco pronta la vostra crema!

Ora tirate fuori dal frigo la base e versateci dentro la crema.

Infornate a 170°c per circa 50 minuti.

 

Per lo strato di panna acida 

Ingredienti:

  • 70 g di panna acida
  • alcune goccie di succo di limone
  • 20 g di zucchero

Procedimento:

In un recipiente mescolate i tre ingredienti e poi versate tutto sul cheesecake appena sfornato, reinserite in forno per 15 minuti a 170°c.

 

Per il topping

Ingredienti:

  • frutti rossi misti

Procedimento:

Ponete in una padella con poco zucchero e acqua i frutti rossi e fate andare a fuoco basso per qualche minuto.

Sistemate i frutti sulla cheesecake per realizzare una decorazione.

 

Ed ora preparate la vostra bevanda preferita, sedetevi sul divano e gustate il vostro Cheesecake, così anche la malinconia dei giorni autunnali sarà solo un lontano ricordo.

Un abbraccio

Pasticceroby



4 thoughts on “New York Cheesecake”

Rispondi