Bavarese Yogurt&Mango

Bavarese Yogurt&Mango

Se avete voglia di un dolce fresco e gustoso, che parla d’estate, siete nel posto giusto per poter fare una Bavarese allo Yogurt & Mango.

Questo dolce è stato l’ennesimo esperimento con ingredienti freschi e abbinamenti armoniosi, fa parte della sezione torte moderne, ed è perfetto per queste calde sere che non ci danno tregua!

Passiamo subito alla ricetta:

Prima di iniziare, la cosa importante è avere a disposizione due stampi, uno più piccolo per l’inserto e uno più grande, ad anello, per la bavarese, perché poi il contenuto di uno andrà dentro l’altro.

Io ho usato questo più grande per la bavarese e questo regolabile per l’inserto, per poter gestire la grandezza della geleè.

Bavarese yogurt e mango

E’ necessario anche l’utilizzo della carta acetata per foderare lo stampo della bavarese.

 

 

Per l’inserto al mango:

Vi rimando al post geleè al lampone, la ricetta è la stessa, dovrete solo usare la purea di mango al posto di quella al
lampone.

Una volta pronta, colatela in uno stampo circolare foderato con pellicola trasparente, e mettetelo a congelare per almeno 3 ore. Se avete l’abbattitore, ottimizzerete di molto i tempi.

Tirarela fuori dal congelatore e sformatela poco prima di inserirla dentro la bavarese. Se dovesse risultare troppo grande, basterà rifinirla con una forbice o con uno stampo ad anello più piccolo.

 

 

Per la bavarese allo yogurt:

Ingredienti:

  • 270 g di zucchero semolato
  • 180 g di tuorli
  • 360 g di latte
  • 170 g di yogurt greco 0% total Fage
  • 12 g di gelatina
  • 600 ml di panna
  • vaniglia per aromatizzare

Procedimento:

Preparate una crema inglese con zucchero e tuorli sbattuti, poi aggiungete il latte caldo e portate tutto ad 82° (temperatura di coagulazione dell’uovo).

Quando la crema diventa tiepida, aggiungete la gelatina ben idratata e strizzata, emulsionate tutto con un mixer ad immersione e aggiungete lo yogurt e la vaniglia continuando ad emulsionare.

Semi-montate la panna e aggiungetela al composto a mano con una spatola. Anello bavarese

Colate la bavarese per la metà, nello stampo foderato con pellicola nella parte inferiore, e con carta acetata nei lati.

Togliete intanto l’inserto al mango dal congelatore, staccate tutta la pellicola trasparente con attenzione e mettetelo al centro della colata di bavarese, spingendolo leggermente verso il basso, “avvitandolo”. Chiudete poi con la restante parte di bavarese e ponete tutto in congelatore per almeno 4 ore.

 

 

 

Per la glassa lucida bianca:

Vi rimando al post della ricetta, qui.

Prima di glassare la bavarese, dovrete toglierla dal congelatore e con delicatezza scaldare l’anello sfregandolo con le mani, oppure per velocizzare passando un cannello da pasticceria sullo stampo per qualche secondo.

Sformate la bavarese e poggiatela su una griglia tonda (come quelle del microonde) oppure su una qualsiasi superficie di diametro inferiore a quello della torta.

 

 

 

Per la frolla:

Ho usato la ricetta della frolla che è nella sezione “impasti base”, sbriciolandola all’interno di uno stampo ad anello per creare un effetto “sabbia” su cui poggiare la bavarese.

 

 

Per le decorazioni:

Ho usato del colorante in polvere oro della Cove  disponibile sul loro shop online, e delle foglie d’oro alimentare.

Con l’aiuto di un piccolo coppa pasta passato prima nel colorante oro ho formato 3 cerchi sulla superficie, in cui al centro ho posizionato dei fogli d’oro.

 

 

 

Un abbraccio e alla prossima ricetta!

pasticceRoby

 



2 thoughts on “Bavarese Yogurt&Mango”

Rispondi