Crostata Cocco&Lamponi 🌴

Crostata Cocco&Lamponi 🌴

Ieri pomeriggio, dopo essere tornata da Trieste 🚂 non potevo non mettermi a sfogliare il libro “Progetto Crostate” di Federico Prodon.

Sfoglia e sfoglia, rimango colpita dalla sua crostata: “Crumble al cocco e lamponi”, così decido di replicarne una ma con qualche modifica a mio piacimento, cioè: Una frolla al caffè con sentori di cocco con la sua crema al cioccolato bianco e cocco e con dei lamponi e delle foglioline di menta per decorare.

Stasera, il lavoro mi porterà a Napoli, così ho preparato questo dolce per due amiche molto care che vedrò dopo tanto tempo!

Ecco a voi la ricetta:

Per la frolla

Ingredienti:

Mettete in planetaria con la foglia, lo zucchero a velo e il burro con la vaniglia e mescolate a bassa velocità.

Aggiungete le uova.

A parte unite la farina di semola, quella di nocciole e cocco, il caffè e il sale e poi mettete tutto in planetaria, finchè il composto non si è ben amalgamato.

Frolla

Toglietelo dalla planetaria e stendetelo all’altezza di 2 cm, tra due fogli di carta forno, poi mettete la frolla già stesa in frigo per 3 ore.

Trascorso il tempo del riposo, mettete la frolla bucherellata nello stampo imburrato che più preferite, io uso sempre la fascia microforata della Pavoni.

Infornate a 160°c per 15-20 minuti circa.

Lasciate raffreddare e poi staccate dallo stampo.

Per rifinire i bordi, basterà sbriciolarli lentamente con una grattugia.

Mettete da parte e preparate la crema.

 

Per la crema al cocco di Federico Prodon

Ingredienti:

  • 265 g di cioccolato bianco
  • 85 g di latte intero
  • 350 g di polpa di cocco
  • 7 g di gelatina in foglie.

Scaldate il cioccolato bianco nel microonde, aggiungete il latte caldo e poi la gelatina ben idratata, emulsionate con un frullatore mentre aggiungete a filo la polpa di cocco.

Mettete in frigo per una notte, con la pellicola a contatto.

Crostata

Trascorsa la notte, montatela leggermente in planetaria, poi prendete il vostro fondo di frolla e versatecela dentro.

Livellate con una spatola a gomito e poi se volete, aggiungete un pò di cocco rapè sulla superficie.

Decorate con i lamponi e con delle foglioline di menta, magari anche con qualche fettina di cocco!

Crostata cocco lamponi

Coprite la frutta di gelatina spray per lucidare.

Ecco pronta la vostra crostata, fresca e gustosa!

Un abbraccio e alla prossima ricetta

pasticceRoby

Crostata cocco lamponi



Rispondi