Crostata di frutta all’Italiana 🍓🍒

Crostata di frutta all’Italiana 🍓🍒

Buona domenica a tutti!

Oggi, ho deciso di coccolare la mia famiglia con una crostata di frutta all’italiana, con tanta frutta e crema pasticcera, e un goloso strato di frangipane all’interno.

E’ una crostata tipica della cultura gastronomica italiana, e non ci vorrà nemmeno molto tempo per prepararla!

Per la frolla ho usato la fascia microforata della Pavonidea da 190×20 mm, articolo molto interessante che lascierà sul bordo della vostra torta una trama simpatica.

Sulla teglia invece, ho appoggiato il loro famosissimo Forosil, che è un tappetino di silicone microforato che lascierà un motivo a piccoli quadretti sotto la crostata. Potete acquistare questi attrezzi direttamente sul loro sito internet.

Ma adesso ecco a voi la ricetta:

Ingredienti:

Per la frolla:

  • 200 g di burro
  • 130 g di zucchero semolato
  • 35 g di uova intere
  • 330 g di farina debole
  • 4 g di lievito in polvere
  • Sale fino un pizzico
  • aromi (limone scorza e vaniglia)

Procedere con il metodo classico d’impasto (burro e zucchero-uova-farina,lievito, sale e aromi) se volete il procedimento per intero cliccate qui.

Stendere l’impasto ad uno spessore di 2/3 cm e porre in frigo a riposare per almeno 1 ora (sarebbe meglio farla riposare tutta la notte, quindi preparare la frolla il giorno prima).

Intanto preparate il frangipane alle mandorle:

  • 130 g di burro
  • 130 g di zucchero semolato
  • 20 g di glucosio
  • 130 g di farina di mandorle
  • 130 g di uova intere
  • 60 g di farina

Mettete nell’impastatrice a montare il burro con lo zucchero, il glucosio e la farina di mandorle, poi aggiungete le uova e la farina.

Mettete il composto in una sacca da pasticciere e ponetelo in frigo.

Una volta riposata la frolla che avete già steso in precedenza, tiratela fuori dal frigo e foratela, poi coppate la base con la fascia microforata e posizionatela sulla teglia.

Imburrate abbondantemente la fascia microforata, come da immagine Crostata

e mettetela sulla teglia a combaciare con la base della frolla.

Frolla

Bagnate con poca acqua i bordi della base e appoggiateci, a fare da contorno, delle strisce lunghe di frolla.

Frolla

Quando avete la striscia sul piano da lavoro, per trasportarla sulla teglia, arrotolatela su se stessa e srotolatela all’interno della fascia.

Ora con un coltellino affilato, tagliate gli eccessi.

Frolla

Prendete il frangipane, che avete precedentemente messo nella sacca da pasticciere, e mettetene un strato all’interno della crostata partendo dal centro.

Lasciate sempre almeno 1 cm di distanza dal bordo.

Infornate a 160 per 20 minuti circa.

Lasciate intiepidire e staccate la fascia microforata, poi lasciate raffreddare completamente.

Adesso avete pronta la base della crostata.

Io per farla risultare più precisa, uso una grattugia per togliere le imperfezioni dai bordi.

Ora potete preparare la crema pasticcera, con la ricetta che è già presente sul blog, qui.

Adesso che avete anche la crema, mettetela in una sacca da pasticciere, e riempite la torta partendo sempre dal centro e facendo attenzione a non metterne troppa, perchè poi con il peso della frutta, potrebbe fuoriuscire.

Adesso prendete la frutta che più vi piace e decorate la vostra crostata, magari con qualche fogliolina di menta o basilico🌿 , per dare un tocco di colore.

Sopra la frutta, andrà poi messa la gelatina per renderla lucida, in commercio ce ne sono molte, valida questa della Fabbri che potete reperire facilmente anche al supermercato.

 

Crostata

 

Crostata

Ecco che in poco tempo, avete un’ottima crostata da condividere con coloro che amate!

Un abbraccio e alla prossima ricetta

pasticceRoby



Rispondi