Pasta choux – Bigné

Pasta choux – Bigné

Che cosa c’è di più bello di una fragrante pasta choux dalla forma sferica, ripiena, che regala felicità e gioia al palato?

Devo dire che dopo aver fatto svariati corsi sui bigné e averne riprodotti moltissimi, finalmente ho trovato la ricetta che fa per me.

Bilanciata e facile da preparare è ottima anche per la riproduzione di eclairs (pasta choux dalla forma allungata).

Si addice particolarmente al bigné craquelin, (potete osservarlo nella foto qui sopra, al centro tra i due bigné classici).

Ingredienti:

  • 250 g di acqua
  • 250 g di burro
  • 125 g di farina
  • 225 g di uova intere
  • 60 g di albume
  • 5 g di sale
  • 5 g di zucchero

Procedimento:

Prendete un pentolino e metteteci dentro l’acqua,il burro, il sale e lo zucchero. Portate ad ebollizione ed unite la farina in una sola volta.

Allontanate il pentolino dal fuoco e mescolate finché la massa non si rassoda e inizia a staccarsi dalle pareti, poi rimettete sul fuoco per 2/3 minuti.

Successivamente fate intiepidire (sotto i 60°c, se avete un termometro da cucina) e unite le uova e gli albumi a filo con una frusta, facendoli incorporare bene all’impasto.

Fatto questo, avrete davanti una massa molto corposa.

Mettete l’impasto in una sacca da pasticciere con bocchetta liscia, e su una teglia leggermente imburrata fate delle palline, che, per intenderci, dovranno avere la grandezza di una noce.

Qui un piccolo video: IMG_0167 .

Infornate a 200°c con il forno chiuso per 7/8 minuti, poi apritelo leggermente per far uscire il vapore, e portate a termine cottura. Ci vorranno altri 10/12 minuti circa.

I bigné si conservano per una settimana, chiusi in un sacchettino o in un contenitore ermetico, ma mi raccomanto, alla larga dall’umidità!

Eventualmente potreste anche congelarli ma al massimo per due mesi.

Adesso che avete i vostri bigné, non vi resta che scegliere il ripieno che più vi piace!

Io, ho optato per la classica ma intramontabile crema pasticcera e panna montata:

Bignè pasta choux

Un abbraccio e alla prossima ricetta!

pasticceRoby

 



Rispondi